Friday, July 07, 2006

DUBAI

Giovedì 29 giugno ho guardato "Super Quark" e mi sono divertito molto con il bellissimo documentario sulla nascita della vita. Quando però il programma è continuato con il documentario su Dubai, mi sono innervosito alquanto, senza capirne il motivo. Inizialmente ammirato per le grandiose opere realizzate in mezzo al deserto , il mio umore è via via cambiato fino a provare un senso di disagio profondo. Alla fine ho capito!
Il commento di Piero Angela mi faceva intendere che tutte quelle costruzioni avveniristiche, quelle straordinarie isole artificiali a forma di palma, in un mare limpido e azzurro non erano, o meglio, non sono, che degli alberghi a...cento stelle e delle case da gioco per ultramiliardari, che calano da quelle parti a sciami, portando nel piccolo Emirato Arabo fior di dollari. . . petrodollari. . . narcodollari. . . mafiaeuro e. . . . via sborsando. Ora. . . io non sono così ingenuo da pensare che Dubai sia stata creata solo per la megalomania di un Emiro , che aveva tanti soldi da spendere. Quello che mi infastidisce è sapere che esistono posti come Dubai, Las Vegas, Campione, il Casino di Venezia, dove la gente deve andare per spendere i soldi che ha guadagnato, si fa per dire, in modo quasi sempre illecito, per arricchire ulteriormente chi
ha creato questa mostruosità inaccessibile ai miseri mortali.

1 Comments:

Blogger sergio said...

G'era ora!
Benvenuto fra i "blogghisti" (o "bloggisti")!!!

8:17 AM PDT  

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home